Blog

HomeNutrizioneLa cucina del Piemonte

La cucina del Piemonte

La cucina regionale Italiana: il Piemonte

Una terra ricca di risorse idriche e di terreni fertili, dalla pianura, alle langhe sino alla pedemontana. Una cucina ricca di materie prime, dal riso , ai formaggi, ai vini pregiati, ai bolliti e stufati, per proseguire con il tartufo e coltivazioni di frutteti, come la famosa nocciola IGP.

Tra i prodotti citiamo i rabatà famosi grissini piemontesi, le tajarin (pasta all’uovo sottile), la bagnacauda, il salame d’asino, quello d’oca e di cavallo, la mortadella di fegato, il prosciutto di Cuneo, brasati e stracotti, spesso con uso di vini rossi, tra i formaggi il gorgonzola, la robiola, il tomino, il Bra. Tra i dolci i gianduiotti, i cuneesi, la bonet (crema), i crumiri, i baci di dama, le cioccolate e praline in tutte le varianti. Infinita la gamma di vini DOC tra i quali primeggiano il Barolo, il Dolcetto.

Partecipa con una tua ricetta o un tuo commento!

Puoi contribuire a creare ed aggiornare questa sezione dedicata alla cucina regionale: invia una tua ricetta, un tuo commento o una tua esperienza. Costruisci insieme a noi un repertorio dedicato e invita i tuoi amici a fare altrettanto.

Ultilizza l’apposito spazio in fondo alla pagina. Grazie!

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo

Lascia un Commento