Blog

HomeNutrizioneLa cucina dell’ Abruzzo

La cucina dell' Abruzzo

La cucina regionale Italiana: l’Abruzzo

Di tradizione pastorale e montanara, m anche marinara sulla costa. In generale basata su pane, pasta, carni, soprattutto ovine e sui vini, ingredienti semplici e genuini. Tradizionalmente isolata dall’asperità del territorio, ha mantenuto una sua tipicità, come i pranzi interminabili in occasioni di feste particolari, per far dimenticare la frugalità della vita quotidiana.
Tra le specialità: gli spaghetti alla chitarra, gli spaghetti all’amatriciana, le scrippelle, frittatine particolari. La polenta all’abruzzese con salsiccia e cipolla, ma anche la pasta con gli scampi e quella con i granchi Pelosi. Gli arrosticini, la pecora alla cottora stracotta con spezie. E poi lo zafferano. Per i dolci il pan ducale, i croccanti con le mandorle, i confetti di Sulmona, la cicerchiata fritta nell’olio di oliva.

Partecipa con una tua ricetta o un tuo commento!

Puoi contribuire a creare ed aggiornare questa sezione dedicata alla cucina regionale: invia una tua ricetta, un tuo commento o una tua esperienza. Costruisci insieme a noi un repertorio dedicato e invita i tuoi amici a fare altrettanto.

Ultilizza l’apposito spazio in fondo alla pagina. Grazie!

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo

Lascia un Commento